Concorso "Borracce D'Istituto"-Se il mondo vuol salvare dal Maria luigia devicominciare
CON QUESTO SPIRITO GLI ALUNNI DELLA 4 B primaria del Maria Luigia hanno aderito al Concorso per il logo delle "borracce d'Istituto",
idea nata da un gruppo di studenti dei Licei che hanno partecipato alla prima iniziativa di Greta Thunberg del 21 marzo , 
lo "Sciopero dei giovani per la salvezza del Pianeta e della loro qualità della vita futura.
Con la prof.ssa Jacopozzi si sono fermati ed hanno ragionato chiedendosi da cosa potevano cominciare: così si è pensato di eliminare più plastica possibile, iniziando dalle centinaia e centinaia di bottigliette di acqua che ogni anno si consumano a scuola....se moltiplicate per tutte le scuole e si riempie davvero il mare...
Obiettivo è avere le fontanelle di acqua pubblica ai piani e naturalmente munirsi di borracce con logo della scuola, da personalizzare.
E' scattato subito  il concorso cui hanno partecipato due alunni dei Licei, tre della Scuola Media e tutta la classe 4 B primaria, svolgendo disegni e soprattutto offrendo pensieri con frasi di effetto e slogan efficacissimi.
La giuria ha selezionato come vincitore  il logo di  Benedetta Cozzi della classe 2B scientifico, ma ha voluto dare  un riconoscimento alla classe 4 B e alla maestra  Barbara Mondelli per l'approfondimento tematico svolto e per l'entusiasmo e sensibilizzazione che ha saputo infondere nei ragazzi.
Dei lavori della classe la giuria ha segnalato come efficace come format di logo quello di Licia Saccenti, a cui facciamo i complimenti.
Tutti bravi e belli i logo ricevuti che potete vedere sul sito nei particolari.
A settembre il Maria Luigia inizierà ad essere plastic free veramente!!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.